Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Scienze Tecniche Mediche e Applicate in Logopedia

Oggetto:

Medical Technical Sciences for Speech Therapy

Codice attività didattica
MED2954F
Docente
Dott.ssa Angela Lucia Fogliato (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c306] laurea i^ liv. in fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) - a torino
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
1
SSD attività didattica
MED/50 - scienze tecniche mediche applicate
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA - nuovo ordinamento (D.M. 270/04) (MED2954)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

  1. Acquisire i principi  fondamentali della comunicazione verbale e non-verbale
  2. Acquisire i principi fondamentali delle patologie comunicative
  3. Acquisire le principali strategie di facilitazione della comunicazione in fisiologia e patologia.

  1. Acquire the basic principles of verbal and non-verbal communication
  2. Acquire the fundamental principles of communicative diseases
  3. Acquire the main communication facilitation strategies in physiology and pathology.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà conoscere i principi fondamentali della comunicazione verbale e non verbale, sapersi orientare nella diagnosi di patologie comunicative e saper collaborate con il logopedista nelle strategie di facilitazione alla comunicazione.

At the end of the course the student will have to know the basic principles of verbal and non-verbal communication, to know how to orientate in the diagnosis of communicative pathologies and to be able to collaborate with the speech therapist in the communication facilitation strategies.

Oggetto:

Programma



1. Concetto di comunicazione: regole comunicative; strumenti per comunicare

2.  Comunicazione non - verbale: funzioni; categorie

3. Comunicazione verbale e linguistica. Definizione di linguaggio. Caratteristiche del linguaggio. Livelli di strutturazione: fonologico, semantico-lessicale, morfo-sintattico, pragmatico

4. Sviluppo comunicativo e linguistico in età  evolutiva.

5. Disabilità comunicative.

  • Disturbi comunicativi e linguistici nel paziente afasico; strategie di facilitazione della comunicazione
  • Disturbi comunicativi nel paziente disartrico; disfagia; strategie di facilitazione della comunicazione
  • Disturbi comunicativi nel paziente disartrico; disfagia; strategie di facilitazione della comunicazione
  • Disturbi comunicativi nel paziente con GCA; strategie di facilitazione della comunicazione
  • Disturbi comunicativi conseguenti a sordità
  • Ritardi di comunicazione secondari ad insufficienza mentale
  • Disturbi comunicativi in età evolutiva: P.C.I e disartrie in età adulta
  • Disturbi comunicativi in età geriatrica

6.  Rapido riferimento ad altre disabilità comunicative: Disfonie.Dislalie.Disturbi della fluenza. Disturbi  linguistici in età evolutiva. Disturbi degli apprendimenti curriculari.

7. Principi di comunicazione alternativa aumentativa (C.A.A.): principi; esempi applicativi in riferimento alle disabilità comunicative di cui sopra.

8. Attività di gruppo: supporto didattico: videoregistrazioni di pazienti

1. Communication concept: communication rules; tools to communicate

2. Non-verbal communication: functions; categories

3. Verbal and linguistic communication. Definition of language. Characteristics of the language. Structural levels: phonological, semantic-lexical, morpho-syntactic, pragmatic

4. Communicative and linguistic development in the developmental age.

5. Communication disability.

  • Communicative and linguistic disorders in the aphasic patient; communication facilitation strategies
  • Communicative disorders in the dysarthric patient; dysphagia; communication facilitation strategies
  • Communicative disorders in the dysarthric patient; dysphagia; communication facilitation strategies
  • Communicative disorders in the patient with GCA; communication facilitation strategies
  • Communication disorders resulting from deafness
  • Communication delays secondary to mental insufficiency
  • Communication Disorders in Developmental Age: P.C.I and dysarthria in adulthood
  • Communication disorders in geriatric age

6. Rapid reference to other communicative disabilities: Disfonie.Dislalie. Disorders of fluency. Linguistic disorders in developmental age. Disorders of curricular learning.

7. Principles of augmentative alternative communication.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

A seconda dell'emergenza Coronavirus: lezioni frontali in aula se possibile, altrimenti lezioni in modalità telematica o mista (totale 12 ore);

Depending on the Coronavirus emergency: traditional lessons in a classroom if possible, otherwise distant learning lessons or mixed modality (total amount of 12 hours);

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto

Written exam

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

  1. O. Schindler, I. Vernero “Ricognizione sulla Foniatria e sulla Logopedia”;    Ed.Omega
  2. O. Schindler, E. Genovese, M. Rossi, f. Ursino(a cura di): “Foniatria”  . Ed. Masson . 1995
  3. Albera R., Schindler O. “Audiologia e Foniatria”, Ed. Minerva Medica
  4. M.T. Lerda, I. Vernero, O. Schindler: “Comunicazione e linguaggio”. Ed. Fogliazza . 1992
  5. P.E. Ricci Bitti (a cura di) : “Comunicazione e gestualità” . Ed. Franco Angeli.1987.
  6. Anna Mazzucchi (a cura di) “ La Riabilitazione neuropsicologica dei traumatizzati cranici” Ed. Masson
  7. Camaioni, Volterra, Bates. “La comunicazione nel primo anno di vita” .Ed. Boringheri
  8. S. Parr, S. Bang, S. Gilpin, C. Ireland : “ Afasia. Convivere con i disturbi di linguaggio”. Ed. Mc Graw – Hill Libri Italia srl. 1998
  9. A. Accornero, P. Carucci. “La persona afasica. Come comunicare”. Ed. Camilliane. 1993

  1. O. Schindler, I. Vernero "Recognition on Phoniatrics and Speech Therapy"; Ed.Omega
  2. O. Schindler, E. Genovese, M. Rossi, f. Ursino (edited by): "Foniatria". Ed. Masson. 1995
  3. Albera R., Schindler O. "Audiology and Phoniatrics", Ed. Minerva Medica
  4. M.T. Lerda, I. Vernero, O. Schindler: "Communication and language". Ed. Fogliazza. 1992
  5. P.E. Ricci Bitti (edited by): "Communication and gestures". Ed. Franco Angeli.1987.
  6. Anna Mazzucchi (edited by) "The neuropsychological rehabilitation of cranial traumatized" Ed. Masson
  7. Camaioni, Volterra, Bates. "Communication in the first year of life" .Ed. Boringheri
  8. S. Parr, S. Bang, S. Gilpin, C. Ireland: "Aphasia. To live with language disorders ". Ed. Mc Graw - Hill Books Italia srl. 1998
  9. A. Accornero, P. Carucci. "The aphasic person. How to communicate ". Ed. Camilliane. 1993


Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 20/10/2021 16:29