Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

EPIDEMIOLOGIA E METODOLOGIA DELLA RICERCA - nuovo ordinamento (D.M. 270/04 )

Oggetto:

Epidemiology and research methodology

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
MED2942
Docenti
Prof. Roberta SILIQUINI (Responsabile del Corso Integrato)
Dott. Marco Guido Pizzio (Titolare dell'insegnamento)
Dott. Daniela ZUGNA (Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f007-c306] laurea i^ liv. in fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista) - a torino
Anno
1° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
5
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Sul piano delle motivazioni, il corso si propone di suscitare negli studenti l'interesse per il metodo scientifico d'indagine, per la metodologia della ricerca e per la medicina basata sulle prove di efficacia.

Lo studente dovrà acquisire le conoscenze di base:

-  dell'igiene e i fondamenti di demografia e dell'epidemiologia, con particolare riferimento al concetto di salute e malattia, di prevenzione e di educazione sanitaria;

-  le conoscenze di base dell'informatica e  i principi del trattamento delle informazioni;

 - le principali caratteristiche e peculiarità dei  sistemi informativi e i sistemi informativi in ambito sanitario;

-  le componenti di base di un calcolatore, tecnologie informatiche in ambito sanitario, i sistemi operativi.

 -  Lo studente deve essere in grado di formulare un quesito clinico -assistenziale e ricercare le risposte in letteratura, utilizzando le principali banche dati biomediche.

-   Lo studente dovrà saper interpretare e commentare correttamente i dati presentati in articoli scientifici e i risultati tratti da studi epidemiologici.  Saper applicare i principali metodi inferenziali, costruire, leggere ed interpretare curve, grafici e tabelle. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Avviare gli studenti all'utilizzo di alcuni strumenti informatici comunemente utilizzati come supporto all'attività di ricerca, in particolare negli ambiti della ricerca e gestione bibliografica, delle mappe concettuali, della gestione dei dati di ricerca e della sicurezza informatica.

Acquisire competenze di base nell'utilizzo dei software utili al raggiungimento degli obiettivi formativi specificati, e comprenderne la logica di funzionamento e le finalità per cui possono essere utilizzati.

Saper interpretare e commentare correttamente i dati presentati in articoli scientifici e i risultati tratti da studi epidemiologici.  Saper applicare i principali metodi inferenziali per il confronto di medie e proporzioni.

Descrivere la storia naturale di un problema di salute, identificare nella storia naturale di un problema di salute, la posizione, gli obiettivi e le principali caratteristiche degli interventi.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Tradizionale

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per ciascuna attività formativa indicata è previsto un accertamento conclusivo e certificativo alla fine del periodo in cui si è svolta l'attività. Per gli insegnamenti articolati in moduli la valutazione finale del profitto è  unitaria e collegiale. Con il superamento dell'esame o della verifica lo studente consegue i CFU attribuiti all'attività formativa in oggetto.

Oggetto:

Programma

INFORMATICA

  • Concetti base di informatica: architettura dei calcolatori, concetti di codifica e decodifica, metodi di codifica di numeri, testi, immagini e suoni.

  • Hardware e software: unita' centrale e periferiche. Sistema operativo e software applicativi.

  • Principali pacchetti di produttivita': elaborazione testi, fogli elettronici, strumenti di presentazione.

  • Basi di dati relazionali: tabelle, chiavi e relazioni.

  • Reti: Internet, World Wide Web, motori di ricerca. Sicurezza informatica. Medline: utilizzo per la ricerca bibliografica.

 

 

 

STATISTICA MEDICA E PER LA RICERCA

Introduzione alla statistica; Perché studiarla? Utilità nella lettura e interpretazione dei dati: esempi ; Statistica descrittiva: le variabili statistiche; Metodi di sintesi delle variabili statistiche; Curve di distribuzione e Probabilità di un evento; Definizioni fondamentali e costruzione di una curva di distribuzione; La distribuzione gaussiana;  Introduzione all'inferenza statistica; Stima puntuale e intervallare dei parametri della popolazione; Intervalli di confidenza per medie e proporzioni; Introduzione ai principali test statistici; Test Z per medie e proporzioni; Test t-Student; Test chi-quadrato.

IGIENE

Storia naturale di un problema di salute; definizione di prevenzione primaria, secondaria ,terziaria; definizione di  fattore di rischio; definizione ed identificazione degli interventi di prevenzione, diagnosi precoce, diagnosi, trattamento e riabilitazione; le modalità di valutazione di efficacia di un intervento; le principali caratteristiche metodologiche degli studi di valutazione di efficacia e i principali indicatori.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Fowler J, Jarvis P, Chevannes M Statistica per le professioni sanitarie EdiSES

Swinscow TDV, Campbell MJ Le basi della statistica per scienze  bio-mediche  Ed. Minerva Medica

Glantz SA Statistica per discipline biomediche Mc Graw Hill



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/12/2017 09:23
Location: https://medcto.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!